Posizione corrente:

Formazione contro la violenza a scuola


Data di termine: 12.02.2015
Importo: 1000€


Conferenza stampa per l’iniziativa riguardante la scuola secondaria di primo grado Giuseppe Micali di Livorno che ha coinvolto 12 classi distribuite nelle tre sedi di via degli Archi, via Marradi e Montenero per un totale di 280 alunni. Allo scopo di promuovere al rango di materia scolastica l’apprendimento dell’intelligenza emotiva quale base per lo sviluppo di tutte le competenze utili alla vita di relazione, attraverso laboratori sull’uso della non violenza per risolvere i conflitti ed attraverso l’apprendimento di capacità specifiche di comunicazione efficace, il progetto mirava ad un’opera di prevenzione del bullismo fra gli alunni delle classi seconde, in quanto (secondo opinione comune di insegnanti ed operatori) critiche perché d’età coincidente con un periodo di sviluppo ormonale e fisico al quale non sempre corrisponde una adeguata maturità psicologica. Quest’anno il progetto é stato esteso a genitori ed insegnanti ed il nostro club ha finanziato l’iniziativa consentendo l’utilizzo del mediatore familiare dott. Valerio Ianitto e di operatori qualificati esterni alla scuola facenti parte del Movimento per la non violenza coordinato dal prof. Rocco Pompeo.