Posizione corrente:

I Lions contro il morbillo


41 milioni di vaccini in 5 anni

Il morbillo è una delle malattie più contagiose ma anche facilmente prevenibili al mondo perché, nei bambini, è una delle prime cause di morte prevenibile con vaccino e la malattia continua a rappresentare ancora una minaccia mortale solo per le persone che vivono in zone dove non vi è accesso al vaccino.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) stima che si verifichino ancora oltre 145.000 morti all’anno a causa del morbillo ma, per meno di 1 dollaro, un bambino può essere reso immune per tutta la vita: potenzialmente è l’intervento sanitario con un rapporto costi-benefici più vantaggioso di cui disponga l’umanità.

I Lions sono entrati in una partnership a lungo termine con la Gavi (Alleanza per i vaccini) impegnandosi a raccogliere 30 milioni di dollari per la lotta contro il morbillo entro il 2017, l’anno del loro 100° anniversario e la Fondazione Bill e Melinda Gates contribuirà con un importo pari a quanto raccolto dai Lions.

Nel 2000, prima del lancio dell’Iniziativa per la lotta al morbillo, oltre 562.000 bambini morivano ogni giorno a seguito di complicazioni dovute al morbillo. Tra il 2000 e il 2013, un maggiore accesso alle vaccinazioni ha ridotto i decessi dovuti al morbillo del 75 percento in tutto il mondo. Nel 2013, circa l’84 percento dei bambini del mondo ha ricevuto un vaccino entro il loro primo compleanno.

Grazie anche ai Lions negli ultimi 5 anni sono stati vaccinati 41 milioni di bambini e si può quindi ritenere che, grazie a ciò, per morbillo ormai non muoiano più 15,6 bambini al minuto.

Ma ogni giorno per il morbillo continuano ancora a morire 330 bambini al giorno.



Dal 1956 siamo all'ascolto delle esigenze e bisogni della città impegnandoci con tutte le nostre forze per dare un contributo concreto e servire in pieno spirito lionistico.
Nella mappa tutti i services attualmente operativi nella nostra città.

Services chiusi Services attivi Services in Città?
Service degli ultimi 5 anni