Posizione corrente:

Premi Studio


Data di termine: 24.02.2015


Dopo l’introduzione di Rastelli la quale ha sottolineato l’evoluzione, nella lunga consuetudine pluriennale, sino all’attuale suddivisione fra Premi Studio veri e propri e Concorso Scambi Giovanili, per la seconda tipologia è stato chiamato ad esser premiato Yari Cascinelli dell’ISIS Niccolini-Palli, accompagnato dal padre e dai professori del Comitato esaminatore (Chiti, Del Rio e Luperi). Dopo la sua presentazione da parte della professoressa Luperi, Marco Rossi ha ricordato come Yari andrà in Germania e, distribuendo i libretti che riproducono tutti e 16 i temi concorrenti e dopo aver sottolineato la maturità del componimento premiato, ha citato pure il titolo di un saggio particolare (I Miei Supereroi) il quale, nella sua simpatia, dovrebbe ispirare tutti i LIONS a riscoprire il costume dell’we-serve che costantemente indossano sotto gli abiti da lavoro. Quindi i due Premi Studio più tradizionali che, come noto, ogni anno ciclano su istituti diversi. Per L’ISIS Niccolini-Palli Domizia Donati (indirizzata universitariamente verso Scienze Erboristiche), accompagnata dai genitori, dalla sorella e dal fidanzato e presentata dalla sua professoressa di lettere Chiti (consorte del socio Mascitelli) che era presente anche come componente del Comitato Concorso Scambi Giovanili. Per l’Istituto Orlando Giorgio Zangari (indirizzato universitariamente ad Agraria) accompagnato dai genitori e presentato dalla professoressa Carabellese.