Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.lionsclublivorno.it/home/_old_site/templates/lcl_3colonne/functions.php on line 614

Congresso Distrettuale

 

Se i giovani non sono il nostro futuro ma il nostro presente, allora il primo Congresso Distrettuale (quello alla Camera di Commercio del 2003 era stato un Gabinetto, con funzioni solo consultive senza elezioni) svoltosi a Livorno ha registrato un presente quanto mai suggestivo, visto che, nel bel mezzo della cerimonia, un gruppo di bambini e bambine di 4/5anni circa divisi in tre gruppi con bandiere di Europa, Usa ed Italia s’è messo a lanciar in platea palloncini gialli e blu (i nostri colori sociali) con gli altri (i non più bimbi) a rilanciarli per aria (i bontemponi han tentato addirittura d’imitar Protti e Lucarelli riportando magre figure).

L’atmosfera ludica ha permeato anche un altro momento della mattinata quando, per ringraziar il Governatore dei doni allo staff, questo gli ha fatto la sorpresa di far proiettare sullo schermo un filmato realizzato dal comico Enrico Faggione sulla sua vita con immagini che, permeate di puro humor amaranto, hanno mostrato Marcello in pantaloncini corti….
L’apertura, ovviamente, era stata più formale, nel solco tradizionale con gli inni a chiamar tutti in piedi e poi i saluti di Rastelli e Postorino a nome dei club ospitanti e di Becherini quale presidente di circoscrizione, seguiti dalla autorità (Vescovo, Sindaco, Vicecomandante Accademia e Presidente della Provincia). Quindi apertura lavori con le relazioni previste del tesoriere distrettuale su bilanci e rendiconti finanziari, seguite da quelle dei direttori dei campi giovanili e dalla relazione del governatore. Al termine di essa Murziani non si è certo fatto pregare per ringraziare i club ospitanti (con soci, del resto, da giorni a far pacchetti, visitar l’Accademia, pianificare eventi e stabilir menù) e, nell'illustrare quanto tutti i club toscani abbiano contribuito alla realizzazione del service su Livorno per il Laboratorio di arti e mestieri della Caritas nell’edificio diocesano di Via Donnini (33.000. euro), ha fatto presente come la cifra preventivata di 50.000 euro sia stata raggiunta grazie ai 4.000 di Porto Mediceo e ai ben 13.000 (12.000+1.000 dell'assegno al governatore) di Livorno Host. A questo punto è stata chiamata sul palco, per un ringraziamento a tutto il club ed un applauso particolare, il presidente Rastelli che ha fatto presente come la cifra raccolta facesse riferimento a tre annate, citando anche i presidenti Heusch e Farneti. M.G.R. ha ricevuto anche un omaggio del governatore per il suo compleanno che cadeva proprio quel giorno del congresso.

 

In via di regali è' stato quindi consegnato un assegno virtuale di 50.000 euro a suor Raffaella, presidente Caritas insieme ad un M.J., con l’altro M.J. consegnato al pittore Madiai per la sua collaborazione e per aver devoluto il 50% del ricavato di una sua mostra al service.

Piccoli omaggi sono stati offerti pure a tutti i collaboratori dello staff.

Dopo pranzo votazioni delle variazioni allo statuto ed elezioni suggellate dalla foto rituale dei 4 governatori con rispettive consorti.